Info Prevento
Logo Prevento
logo_regione_veneto head2_left

iconMenu del Portale


iconMenu della Rivista


016 PREVENTO >> News e Segnalazioni
Convegno regionale in radioprotezione del paziente Ospedale all'Angelo - Zelarino 29 gennaio 2010



Il 29 gennaio 2010 si è svolto presso la sala Riunioni del Padiglione Rama dell'Ospedale "all'Angelo" di Venezia-Mestre, con il patrocinio organizzativo della Direzione Prevenzione della Regione del Veneto, il convegno regionale "La radioprotezione del paziente. Il decreto legislativo n°187 del 26/05/2000. Dieci anni di esperienze".
I lavori sono stati introdotti dalla dr.ssa Giovanna Frison, Dirigente della Direzione Regionale Prevenzione, dal dr. Salvatore Barra, Direttore Sanitario dell'Azienda U.L.S.S. 12 Veneziana, dalla dr.ssa Maria Alessandra Massei, Direttore Amministrativo dell'Azienda U.L.S.S. 12 Veneziana, con successiva presentazione da parte del dott. Mario Garioni del Centro di Formazione e Studi dell'Azienda Sanitaria Veneziana.
È stata confermata la necessità di continuare a monitorare aspetti di giustificazione ed appropriatezza delle prescrizioni diagnostiche, così da permettere da un lato una migliore gestione dei rischi per il paziente e per gli operatori, e dall'altro consentire l'ottimizzazione della spesa economico-finanziaria, particolarmente per l'attività di diagnostica clinica. Sono state poi inaugurate quattro tavole rotonde tematiche su Radiodiagnostica, Medicina Nucleare, Radioterapia e Fisica Sanitaria, che hanno visto la partecipazione di Docenti Universitari, Direttori di Unità Complesse, Fisici Sanitari e Tecnici di Radiologia.
Si è dato atto della consistente attenzione prestata dall'Amministrazione regionale in questo settore e della fattiva collaborazione reciproca con le due Università di Padova e Verona. Si è auspicato l'ampliamento delle attuali borse di studio di specializzazione in Fisica Medica, ricordando che da anni sono proposti agli studenti di Medicina e Chirurgia corsi generali radiprotezionistici per coloro che utilizzano apparecchiature radiogene, prevedendo percorsi specifici in materia di radiazioni ionizzanti e non ionizzanti.
È stata infine auspicata la creazione di una nuova figura professionale che affianchi il Dirigente di Fisica Medica, in analogia al Tecnico di Radiologia Medica che opera presso le Unità Operative di Diagnosi e Cura. Molto apprezzata la partecipazione attenta di un gruppo consistente di allievi della scuola dei Tecnici di Radiologia Medica.


Hai trovato interessante il contenuto di questo articolo?
Scegli un giudizio:
Giudizio: Valutazione articolo 2.5
Giudizi pervenuti: 2
Committente: Azienda ULSS 17 - Monselice PD - P.IVA 00348220286       Design: PARTE srl - PD
Sito ottimizzato per una risoluzione minima di 1024x768 pixel.